PE Labellers news
Notizie

INNOVAZIONI A CIBUS TEC

PE Labellers - INNOVAZIONI A CIBUS TEC

Dal 22 al 25 ottobre 2019 a Parma, P.E. Labellers sarà presente al Cibus Tech nella Hall 3 stand E025-D026 riconoscibile per i marchi PE e Packlab.


L’occasione sarà sfruttata per presentare la nuova gamma di macchine SL (Smart & Lean) costruite secondo un innovativo processo di produzione implementato nel nuovo stabilimento produttivo che, aggiunto agli attuali, ha portato la superficie produttiva del gruppo PE a 60.000 metri quadrati.
Tutti i modelli verranno prodotti con questa innovativa metodologia costruttiva atta a semplificare l’assemblaggio aumentando la qualità del prodotto, che verrà dotato di una nuova elettronica molto più versatile e performante, interamente in linea con i canoni Industry 4.0.

La vera rivoluzione tecnologica risiede nelle modalità di uso, manutenzione e gestione della produttività con strumenti all’avanguardia, collegati a dispositivi, quali tablet e smartphones, dotati di apposite App.
Il sistema di realtà aumentata installato sulla nuova FUTURA SL 960-24-CI esposta, utilizza un I-Pad con applicazione dedicata, che permette di inquadrare la macchina, monitorarne lo stato di operatività, visualizzare eventuali allarmi, segnali o manutenzioni da apportare. Con questo dispositivo è altresì possibile visualizzare l’interno dell’armadio elettrico, in questo caso integrato alla macchina, per controllarne lo stato senza dover fermare la macchina e aprire fisicamente l’armadio. Questo ha permesso di raggiungere livelli di facilità d’uso ed interazione con l’operatore estremamente elevati: il tutto a portata di ”dito” (la stessa macchina sarà esposta anche alla fiera BRAU BEVIALE – Hall 7, stand 7-339).

Sullo stand sarà presente anche l’etichettatrice lineare autoadesiva modello WING di Packlab in grado di etichettare tutti i tipi di contenitori cilindrici, ellittici, rettangolari e piramidali. Quest’etichettatrice può ospitare fino a due stazioni di etichettaggio per etichette parziali fronte e retro, ma può anche applicare un’etichetta avvolgente su contenitori cilindrici. Dotata di gruppi autoadesivi MODULO 60, flessibili, semplici, alla portata di tutti, offre la possibilità di memorizzare fino a 500 formati etichette diversi grazie a pannelli touch con interfacce multimediali. Il basamento ha stazioni di etichettaggio esterne per dare più accessibilità all’operatore sia durante le fasi di lavoro sia durante il cambio formato, porte scorrevoli per ridurre al minimo gli ingombri della macchina e garantire il massimo della sicurezza per gli operatori.