PE Labellers news
Notizie

LANGGUTH: UN’UNICA ETICHETTATRICE PER 32 FORMATI DIVERSI

PE Labellers - LANGGUTH: UN’UNICA ETICHETTATRICE PER 32 FORMATI DIVERSI

Fondata nel 1789, Langguth Erben GmbH & Co. è oggi guidata dalla sesta generazione della famiglia Langguth e opera nelle principali regioni vitivinicole Europee nonché in quella di Mornag in Tunisia. Con una produzione media annua di circa 50 milioni di bottiglie, l’azienda è uno dei più grandi produttori vinicoli della Germania. I vini ed i liquori Langguth Erben vengono venduti in tutto il territorio tedesco ed esportati in oltre 80 nazioni nel mondo.


Per ampliare ed ottimizzare i propri stabilimenti produttivi ha acquistato nel 2014 un’etichettatrice P.E. LABELLERS, modello MODULAR TOP, installata nel mese di luglio, in grado di lavorare ben 32 formati differenti ad una velocità produttiva di 330 bpm.


L’etichettatrice automatica rotativa diametro 2320, top della gamma P.E., è dotata di due moduli intercambiabili autoadesivi e colla a freddo, oltre alle 6 stazioni autoadesive a penisola, "High-Performance" 140m/min con funzionamento "No-Stop" e protezioni antinfortunistiche a "saloon". Grazie alla flessibilità offerta dalla sua struttura modulare e dai servomotori ad elettronica integrata, offre le migliori condizioni per rispondere in modo rapido e semplice alle nuove esigenze del settore dell’etichettatura. Ergonomia e facile operatività si fondono in una macchina con stazioni di diversa tipologia, consentendo al cliente la più vasta gamma di combinazioni possibili in termini di applicazione etichette ed orientamenti elettronici, grazie al sistema a 5 telecamere, permettendogli di lavorare ben 32 diversi formati con un’unica etichettatrice. La configurazione della macchina può infatti essere facilmente e rapidamente modificata senza l’utilizzo di utensili, per rispondere prontamente alle diverse esigenze. L’etichettatrice è altresì predisposta per l’applicazione di sigillo fiscale a L o a U.